Ferdinandea (Stilo); Villaggio siderurgico di Chiesa Vecchia
dic
03
Monte Varraro
Sopralluogo a monte Varraro (Benestare)
nov
26
Escursione sul monte Mammicomito (CamminaMenti)
Percorso naturalistico ad anello (difficoltà E, tempo medio 5h) dal santuario di Monte Stella, verso Case Provenzani, quindi salita a monte Mammicomito (1047m), Piani di Rufo e ritorno alla grotta-santuario su un sentiero di cresta.
nov
19
Monte Tre Pizzi

Escursione su Monte Tre Pizzi.

Il Monte San Pietro, denominato “Tre Pizzi” per la curiosa forma a tre punte, sorge tra i comuni calabresi di Antonimina e Ciminà. Esso rappresenta una modesta elevazione di 700 metri ai confini del Parco dell'Aspromonte. Sulla sommità del monte vi è un suggestivo panorama chiuso a nord dalla rocca di Gerace e a sud dalle alture di Pietra Cappa e dell'Aspromonte, con vista sulla costiera jonica, Locri e i paesi circostanti. Ai suoi piedi esisteva, come testimoniano alcuni ruderi, un convento di frati eremiti che risale molto probabilmente al XII secolo. Il monte, che qualcuno vuole sia stato un vulcano spentosi ormai da tempo, fino a qualche secolo fa era meta di pellegrini provenienti da tutta la Locride in occasione dell'annuale fiera di bestiame in onore di San Pietro. (Wikipedia)

nov
01
Alla conquista del castello normanno di Stilo (Kalabria Experience)

Ritorna il nostro consueto appuntamento alla ricerca della bellezza e dei panorami mozzafiato del nostro territorio, Mecoledì 1 Novembre Kalabria Experience vi propone uno straordinario viaggio alla scoperta del Castello Normanno di Stilo recentemente restaurato e reduce dal premio BMTA 2017.

Una passeggiata che vedrà protagonista lo scenario incantevole della vallata dello stilaro, sul monte Consolino dove si erge maestoso questo Castello oggi visitabile. Qui si potrà ammirare un straordinario panorama a 360° sull’intera vallata  dello Stilaro e sul borgo di Stilo (uno dei borghi più belli d’Italia), l’occasione sarà anche buona per visitare la celebre Cattolica di Stilo e parte del centro storico con la sua caratteristica Porta Stefanina e la storica Fontana della Gebbia.

Per questa tappa è stato indetto un contest fotografico organizzato con noi da @IGreggiocalabria dal titolo hashtag #ig_stilo, che selezionerà le immagini più belle della giornata e verranno distribuite su tutte le piattaforme network di tutto il mondo. Un modo per valorizzare insieme il territorio attraverso gli scatti con le macchine fotografiche, smartphone, teblet ecc…

In questa ennesima avventura sarà presente il team di Calabria 360° per Google maps!

 

PROGRAMMA:

ORE 07:30 Partenza da Brancaleone (via Jonica)

ORE 09:30circa incontro/raduno dei partecipanti a Stilo (Piazza San Francesco)

ORE 09:45 Parcheggio automobili presso il piazzale del cimitero e risalita verso il Monte Consolino con visita guidata al castello.

ORE 11:30 Ridiscesa dal castello (prendendo il sentiero della via crucis con arrivo nei pressi della Cattolica)

ORE 12:30 Pranzo a sacco a cura dei partecipanti

ORE 14:30 Visita alla Cattolica di Stilo.

ORE 15:30 Visita al centro storico di Stilo – Porta Stefanina- fontana della Gebbia e bottega d’arte

ORE 16:30 circa saluti e rientro a casa

 

NOTE TECNICHE DI VIAGGIO:

 

ESCURSIONE DI TIPO: T (turistica) per la facilità del percorso di andata e zona centro storico.

E (escursionistica per le rilevanti pendenze e soprattutto per il tratto del ritorno)

LIVELLO DI DIFFICOLTA’: MEDIA

DISLIVELLO: 220mt circa

PERCORSO: Ad anello su strada sterrata e sentiero a tratti sdrucciolevole (in salita e in discesa)

ACQUA SUL PERCORSO: No

DISTANZA COMPLESSIVA :  in totale 5,5KM circa A/R

 

COSTI:

Quota di partecipazione: 5€ per le attività dell’associazione

Quota ingresso alla Cattolica: 3,00€ (intero) 1,50€ (ridotto) a carico dei partecipanti

Per chi volesse usufruire del bus navetta con partenza da San Lorenzo Marina e fermate lungo i paesi della costa jonica è pregato di contattarci urgentemente entro giorno 30 Ottobre, il costo è di 20€ (max 8 posti)

 

N.B.

Non è prevista alcuna formula assicurativa, per tanto ognuno partecipa a titolo personale esonerando l’organizzazione da ogni responsabilità civile o penale derivante dalle attività previste dal programma per la giornata.

 

CONSIGLIAMO:

Scarpe da Trekking o da ginnastica (non suola liscia), cappellino, occhiali da sole, giacca a vento, impermeabile, scorta d’acqua (almeno 1,5lt), barrette energetiche, pranzo/spuntino per il pranzo, indumenti di ricambio (da lasciare in auto).

 

PRENOTAZIONI:

Obbligatoria entro il 30 ottobre 2017 ore 20:00 previo rilascio di nominativi dei partecipanti AL NUMERO 347-0844564 (le prenotazioni si effettuano solo per telefonata).

 

BUON VIAGGIO!!!

ott
29
Monte Mutolo e Canolo
Breve escursione su Monte Mutolo (dolomiti del Sud)
ott
22
Passeggiata geologica nel canyon Valli Cupe (SIGEA Calabria)

Domenica 22 ottobre la Riserva Naturale Valli Cupe prenderà parte alla quinta edizione della “Settimana del Pianeta Terra”, il festival scientifico nato nel 2012 con l’obiettivo principale di scoprire e valorizzare il patrimonio geologico e naturale italiano. Per un’intera settimana (dal 15 al 22 ottobre), diverse località sparse su tutto il territorio nazionale sono animate da escursioni, passeggiate nei centri urbani e storici, porte aperte nei musei e nei centri di ricerca, visite guidate, esposizioni, laboratori didattici e sperimentali per bambini e ragazzi, attività musicali e artistiche, degustazioni conviviali, conferenze, convegni, workshop, tavole rotonde. È prevista una “passeggiata geologica” nel Canyon Valli Cupe, unico in Italia per caratteristiche geo-morfologiche e ricco di specie vegetali di rara bellezza. L’escursione, della durata di sette ore, sarà affiancata da una lezione sulla flora e sulla fauna dell’area, da una descrizione geologica dei principali fattori che hanno contribuito alla formazione del canyon, nonché da una visita alle cascate del sito naturalistico.

Trasmettendo l’entusiasmo per la ricerca e la scoperta scientifica, la “Settimana del Pianeta Terra” promuove un turismo culturale sensibile ai valori ambientali e alla cura del territorio. I “Geoeventi”, organizzati da università e scuole, enti di ricerca, enti locali, associazioni culturali e scientifiche, parchi e musei, permettono di conoscere le possibilità che la scienza ci offre per migliorare la qualità della vita e la nostra sicurezza, investendo su ambiente, energia, clima, alimentazione, salute, risorse e riduzione dei rischi naturali.

ott
15
Escursione sul Tracciolino (Barritteri Indietro Tutta)
Giorno 15 Ottobre, IT e il coordinamento Associazioni Costa Viola, che operano nell'ambito della promozione del nostro territorio, comunica che si svolgerà una camminata lungo il sentiero del Tracciolino, con la partecipazione straordinaria della Pof.ssa Falbo Maria che ci racconterà la biologia della Costa Viola. 
La passeggiata sarà anche all'insegna dell'ecologia con "Puliamo il Mondo", iniziativa promossa da Legambiente Italia, che prevede il recupero e lo smaltimento di pneumatici abbandonati lungo il sentiero.
Ci faranno compagnia degli asinelli e dei cavalli, messi a disposizione e condotti dalla scuderia di Dario Arcudi, che percorreranno insieme a tutti noi il Tracciolino, appuntamento, quindi, alle ore 08 a Palmi in piazza 1° Maggio, giungeremo alla bellissima fonte dell'Olmo alle ore 12:30 circa, il percorso prevede l'attraversamento dei territori di Palmi, Seminara e Bagnara, per coloro che vorranno percorrerlo solo in parte, sono previste uscite intermedie lungo il percorso.
Non mancheranno vedute mozzafiato sulla Costa Viola, lo Stretto, le isole Eolie e Capo Vaticano, i profumi di una flora molto ricca e colorata saranno descritti dalla Professoressa Maria Falbo. Passiamo alle indicazioni tecniche: il sentiero, lungo circa 9 km, dal grado di difficoltà T, (livello Turistico) quindi facilmente percorribile da adulti, i ragazzi dai 9 fino ai 12 anni devono essere accompagnati.
L'attività è completamente gratuita e le associazioni organizzatrici declinano ogni responsabilità per danni a cose o persone derivanti dall'attività stessa. Si consiglia un abbigliamento e attrezzature da trekking (scarponi, pantaloni lunghi, zaino, cappello e almeno un litro e mezzo di acqua), fotocamera a seguito e la voglia di passare una magnifica giornata. 
La fattiva collaborazione tra Enti e associazioni del territorio sarà certamente di buon auspicio per un reale sviluppo del sistema turistico della nostra terra.
Buon divertimento a tutti.
ott
08
Santa Vennara
Sopralluogo per un futuro pecorso Stilo - Cacari - Santa Vennara - SS Apostoli - Vina - Acqua Calda - Stilo.
ott
01
Centrali Marmarico e Guida (MedAmbiente Stilaro)
Visita guidata alle due centrali dismesse.
Programma: 
Partenza alle ore 9 da Bivongi (cortile delle ex scuole elementari) in macchina fino al bivio dei Bagni di Guida.
Proseguimento per la centrale del Marmarico (dalla strada sterrata),
Visita alla centrale e Ritorno sullo stesso percorso.
Avvicinamento in auto fino ai bagni di Guida.
Pranzo al sacco a cura dei partecipanti.
Visita alla ex centrale L'Avvenire e all'impianto tutto.
Rientro in auto a Bivongi.
set
26
Pellegrinaggio a Riace (MedAmbiente Stilaro)
Pellegrinaggio a Riace in occasione della festa sei SS Cosma e Damiano.
Partenza alle ore 5:00 dal piazzale della chiesa. Arrivo previsto entro le ore 9.
RITORNO CON MEZZI PROPRI.
1 2 3