Ferdinandea (Stilo); Diga Azzarella dell'impianto idroelettrico del Marmarico

Trekking da Ferdinandea alla cascata del Marmarico

Trekking da Ferdinandea alla cascata del Marmarico. Presa Azzarella dell'impianto idroelettrico del Marmarico

Percorso naturalistico e di archeologia industriale, con partenza da Ferdinandea (Stilo) ed arrivo a Bivongi. Si scende da  Ferdinandea alla cascata del Marmarico lungo il “sentiero del Brigante”, passando dal laghetto sullo Stilaro della presa Azzarella e poi costeggiando le condotte dell'ex impianto idroelettrico "da Gurna da Coddara", dapprima su un tratto pianeggiante fino ad arrivare a Vertice 11 e successivamente tutto in discesa. Si continua a scendere seguendo per un lungo tratto la ripida condotta forzata, fino ad arrivare al punto panoramico da dove si vede la cascata in tutti i suoi 114 m di altezza. In autunno le sfumature dei colori dei boschi lasciano stupefatti i visitatori. In inverno, quando il torrente ingrossa, è l’unico punto dal quale osservare la cascata. Poi il sentiero svolta a destra abbandonando la condotta, e scende dopo numerosi tornanti in un bosco di leccia, fino ad arrivare al fiume.

Trekking da Ferdinandea alla cascata del Marmarico. Vista sulla cascata

Raggiunto il fiume lo si guada e si risale per un breve tratto fino alla cascata, dove è possibile fare il bagno nel laghetto alla base del terzo salto. Le base del secondo salto è raggiungibile in estate. Con un po’ più di difficoltà si arriva anche alla base del primo salto.

Il ritorno avviene sulla strada sterrata, fino a Bivongi. Al pontino dell'acquedotto è possibi servirsi delle jeep per fare il ritorno in fuoristrada.

Blog posts

Eventi recenti

set
01
Da Ferdinandea alla cascata del Marmarico
ago
25
Da Ferdinandea alla cascata del Marmarico

Video

Programma

(percorso: E, tempo medio: 6-8h)

Partenza da Bivongi, piazza Duomo.

 Trasporto in auto fino a Ferdinandea (30 min).

Discesa da Ferdinandea alla cascata (E, 1,5h).

Sosta al punto panoramico sulla cascata.

Proseguimento fino alla cascata del Marmarico (E, 1h).

Visita alla cascata e bagno nel laghetto.

Pranzo a cura dei partecipanti.

 Rientro a Bivongi sulla sterrata (E per distanza, 2h).

Scheda

Partenza: Ferdinandea , 1060m

Arrivo: Bivongi , 320m

Comuni: Stilo, Pazzano, Bivongi

Quota Massima: 1060m, Partenza

Quota Minima: 300m, Luppinaridi

Tempo di percorrenza: 6-8h

Lunghezza: 12.200m

Presenza d'acqua: A inizio percorso e dopo 5 km dalla partenza

Segnaletica: Nessuna

Difficoltà: E (itinerario escursionistico)

Ultima Verifica: 08-2017

Trekking da Ferdinandea alla cascata del Marmarico. Villaggio siderurgico di chiesa Vecchia
Trekking da Ferdinandea alla cascata del Marmarico. Villaggio siderurgico di chiesa Vecchia
Trekking da Ferdinandea alla cascata del Marmarico. Villaggio siderurgico di chiesa Vecchia
Trekking da Ferdinandea alla cascata del Marmarico. Villaggio siderurgico di chiesa Vecchia
Trekking da Ferdinandea alla cascata del Marmarico. Ferdinandea
Trekking da Ferdinandea alla cascata del Marmarico. Ferdinandea
Trekking da Ferdinandea alla cascata del Marmarico. Ferdinandea. Magazzino della fonderia
Trekking da Ferdinandea alla cascata del Marmarico. Ferdinandea. Magazzino della fonderia
Trekking da Ferdinandea alla cascata del Marmarico. Presa Azzarella dell'impianto idroelettrico del Marmarico
Trekking da Ferdinandea alla cascata del Marmarico. Presa Azzarella dell'impianto idroelettrico del Marmarico
Trekking da Ferdinandea alla cascata del Marmarico. Vertice 11. Collettore delle condotte dell'impianto idroelettrico del Marmarico
Trekking da Ferdinandea alla cascata del Marmarico.
Trekking da Ferdinandea alla cascata del Marmarico. Vista sulla cascata
Trekking da Ferdinandea alla cascata del Marmarico. Cascata del Marmarico
Trekking da Ferdinandea alla cascata del Marmarico. Cascata del Marmarico
Trekking da Ferdinandea alla cascata del Marmarico. Pontino dell'acquedotto